COMUNICATI






Comunicati, agenda, scadenze

COVID-19: nuovo modello autodichiarazione per gli spostamenti

Lo stabilisce un’ordinanza dei Ministri della Salute e dell’Interno, è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un Comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute, attestate mediante autodichiarazione, che potrà essere resa anche seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia.

Un divieto assoluto, che non ammette eccezioni, è previsto per le persone sottoposte alla misura della quarantena o che sono risultate positive al virus.

La veridicità delle autodichiarazioni sarà oggetto di controlli successivi e la non veridicità costituisce reato.


In allegato nuovo modello di autodichiarazione

(Ufficio Relazioni con il Pubblico - 24/03/20)


allegati: