COMUNICATI






Comunicati, agenda, scadenze

COVID- 19: ordinanza n. 4 della Regione Marche- chi è arrivato dalle ex zone di contenimento del nord dal 7 marzo deve autodenunciarsi.

Il presidente della Regione Marche ha firmato l'ordinanza n. 4 del 10 marzo che impone alcune misure di prevenzione sanitaria di diffusione del coronavirus.
Tra le disposizioni, c'è l'obbligo di autodenuncia della propria presenza nel territorio regionale per chi è arrivato dalla Regione Lombardia e dalle Provincie di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell'Emilia, Rimini, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria, dopo il 7 marzo 2020.
Queste persone devono osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni.

(Ufficio Relazioni con il Pubblico - 10/03/20)


allegati: