COMUNICATI






Comunicati, agenda, scadenze

BONUS SOCIALE (LUCE, ACQUA, GAS)- COSA CAMBIA DAL 2021

Si comunica che dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto come stabilito dal Decreto Legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla Legge 19 dicembre 2019, n. 157.
Pertanto, dal 1° gennaio 2021, i cittadini non dovranno più presentare domanda per ottenere i bonus per disagio economico relativamente alla fornitura di energia elettrica, di gas naturale e per la fornitura idrica presso i Comuni o i CAF i quali non dovranno accettare più domande.
Ai cittadini/nuclei familiari aventi diritto verranno erogati automaticamente (senza necessità di presentare domanda) le seguenti tipologie di bonus:
- il bonus elettrico per disagio economico
- il bonus gas
- il bonus idrico.
Gli interessati dovranno solo richiedere l’attestazione ISEE. Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni che danno diritto al bonus, l'INPS invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato che provvederà all’erogazione automatica dello stesso.

Per il bonus per disagio fisico non cambia nulla quindi i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali dovranno continuare a fare richiesta presso i Comuni e/o i CAF delegati.
Si precisa che i bonus in corso al 31 dicembre 2020 continueranno ad essere erogati con le modalità oggi in vigore.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Servizi Sociali al numero 0736.888710

(Ufficio Relazioni con il Pubblico - 07/01/21)