Elezioni Regionali 28 e 29 Marzo 2010

 

Modalità ed informazioni per il voto

 

Quando si vota

Domenica 28 marzo 2010 dalle ore 8.00 alle ore 22.00 e Lunedì 29 marzo 2010 dalle ore 7.00 alle ore 15.00 si svolgeranno le elezioni per l'elezione del Presidente della Regione Marche e per il rinnovo del Consiglio Regionale composto da 42 consiglieri

 

Elettori

Hanno diritto di voto i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Offida che avranno compiuto il 18esimo anno di età entro il 28 marzo 2010.

Gli elettori offidani che voteranno sono:

 

Come si vota

L'elettore esprime il suo voto per una delle liste provinciali tracciando un segno nel relativo rettangolo (articolo 16, comma 6, della legge regionale n. 27/2004).

In tal caso il voto si intende validamente espresso anche a favore del candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale collegato alla lista (articolo 16, comma 8, della legge regionale n. 27/2004).

L’elettore può esprimere un solo voto di preferenza scrivendo solo il cognome oppure il nome e cognome di uno dei candidati compresi nella lista votata (articolo 16, comma 6, della legge regionale n. 27/2004).

 

L'elettore può anche esprimere il suo voto per uno dei candidati alla carica di Presidente della Giunta regionale tracciando un segno sul simbolo o sul nome del candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale collegato alla lista per la quale esprime il voto (articolo 16, comma 6, della legge regionale n. 27/2004).

 

L’elettore può anche esprimere soltanto il voto per il candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale, senza alcun voto di lista, tracciando un segno sul simbolo o sul nome del candidato prescelto. In tal caso il voto si intende validamente espresso anche a favore della coalizione cui il candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale votato è collegato (articolo 16, comma 7, della legge regionale n. 27/2004).

 

Sono nulli i voti espressi a favore di una lista provinciale e di un candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale non collegato alla lista stessa (articolo 16, comma 9, della legge regionale n. 27/2004).

 

 

Documenti per il voto

Per poter esercitare il diritto di voto in una delle sei sezioni nelle cui liste risultano iscritti, gli elettori dovranno esibire, oltre al documento di identità, la tessera elettorale.

Gli elettori che hanno perso la propria tessera elettorale potranno chiederne il duplicato all’Ufficio Elettorale aperto al pubblico anche domenica 28 dalle ore 8,00 alle 22,00 e lunedì 29 per tutta la durata delle operazioni di voto.
 

 

torna indietro