Certificazioni anagrafiche e stato civile

 

Ufficio di riferimento:

Ufficio Servizi Demografici

 

descrizione:

I certificati attestano fatti, stati e qualità personali che si possono desumere dagli archivi anagrafici, di stato civile ed elettorale del Comune. I certificati anagrafici tipici sono quello di residenza e di stato di famiglia, ma possono essere certificate anche altre informazioni ricavate dagli archivi sopra nominati. Per una corretta applicazione della normativa statale sull’imposta di bollo, occorre indicare l’uso a cui è destinato il certificato, alle operatrici del Servizio Anagrafe. In caso di evasione dell’imposta di bollo, la responsabilità è sia di chi rilascia il certificato, che di chi lo riceve.

 

cosa occorre:

Richiesta diretta dell’interessato allo sportello anagrafico.

La legge prevede alcune deroghe al pagamento dell’imposta statale di bollo, in base all’uso del certificato ed in questi casi il certificato è gratuito.