Avviso - 07/07/2022

Avviso per beneficiari di Cas, Sae, Mapre moduli abitativi provvisori e invenduti. Proroga termini

OCDPC n. 899 del 26 giugno 2022 ulteriori interventi urgenti di protezione civile conseguenti agli eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016


Il Responsabile dell’area Gestione Del Territorio
r e n d e n o t o

che, ai sensi della OCDPC 899 del 23.06.22, la dichiarazione di cui all’art. 1, comma 9, dell aOCDPC 614/2019 deve essere presentata, pena decadenza delle misure di assistenza abitativa, mediante procedura informatizzata entro il 15 settembre 2022;

che tale dichiarazione è presentata e sottoscritta da un solo componente del nucleo familiare beneficiario ed è possibile presentarla mediante la predetta procedura informatizzata, anche per itramite del Comune territorialmente competente o di un soggetto appositamente delegato dall’interessato;


che l’erogazione del CAS è sospesa ai soggetti che non presentano entro il 15/10/22 le domande di contributo per gli interventi di ripristino o ricostruzione, fatte salve le cause impeditive di cui all’art. 2, c. 3 della Ordinanza del Commissario per la Ricostruzione n. 123/2021 ed è altresì sospeso, negli stessi termini, il rimborso dei canoni di locazione in favore degli assegnatari di alloggi pubblici;


che gli assegnatari di SAE, MAPRE, moduli abitativi provvisori, invenduti, sostitute SAE che non presentano entro il 15/10/22 le domande di contributo di cui sopra, sono tenuti a corrispondere per il godimento della struttura o dell’immobile, un contributo da destinare alla manutenzione dei medesimi, non rimborsabile anche a seguito di presentazione successiva del progetto di ripristino o ricostruzione. In assenza delle dichiarazioni di impegno di cui all’art. 3, comma 1, dell’OCDPC 614/2019, i contributi di cui ai commi 2 e 3 dello stesso art. 3, cessano di essere corrisposti a decorrere dalla data del 15 ottobre 2022;


che la piattaforma dove caricare la dichiarazione verrà rilasciata a breve e ne sarà data notizia direttamente sul sito del Commissario Straordinario per la Ricostruzione e sul sito del Comune di Offida;

che presso l’Ufficio Sisma del Comune di Offida, sito in Corso Serpente Aureo n. 66 (piano secondo), è possibile ricevere assistenza esclusivamente su appuntamento telefonico (tel. 0736.888740), nei seguenti giorni:
- dal lunedì al mercoledì dalle ore 8,30 alle ore 13,30;
- il martedì ed il giovedì dalle 15,30 alle 17,30.


IL RESPONSABILE DELL’AREA GESTIONE DEL TERRITORIO
Arch. Fabio Menzietti

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Infocookies