Avviso - 06/09/2022

Convocazione Conferenza di Servizi Decisoria, in seduta pubblica, per la disanima istanza avanzata dalla Soc. “Conserviera Adriatica S.p.A.”

AVVISO DI DEPOSITO

Il Responsabile dell’area Gestione del Territorio/Suap

Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e ss.mm.ii.;
Visto l’art. 8 del D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160;
Visto l’art. 14 e seguenti della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e ss.mm.ii.;
Visto l’art. 26 quater della L.R. 5 agosto 1992, n. 34;

RENDE NOTO

che il giorno 28.09.2022 l’Area Gestione del Territorio/SUAP ha convocato la Conferenza di Servizi decisoria in seduta pubblica, ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. n. 160/2010 e dell’art. 14, c. 2, della Legge n. 241/1990, da effettuarsi in forma simultanea ed in modalità sincrona, ai sensi dell’art. 14-ter della Legge n. 241/1990, presso la sala consiliare dal Comune di Offida, alle ore 10:00, per la disanima dell’istanza avanzata dalla ditta “Conserviera Adriatica S.p.A.”, per la realizzazione di un impianto di pretrattamento di acque reflue industriali in Contrada Tesino n. 137, su area di proprietà della stessa, distinta catastalmente al Fg. 7, part. n. 179 di questo Comune, in variante allo strumento urbanistico generale vigente, Piano Regolatore delle Aree di Sviluppo Industriale di Offida, adeguato al P.P.A.R., ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. n. 160/2010 e dell’art. 26-quater della L.R. n. 34/1992.

Gli atti, unitamente a tutti gli elaborati tecnici facenti parte della istanza sono depositati presso lo Sportello Unico per le Attività Produttive di Offida e possono essere visionati nei giorni feriali, durante l’orario di apertura al pubblico, dal 06.09.2022 al 26.09.2022.

Gli elaborati di cui si compone la variante urbanistica sono pubblicati e visionabili nella sezione “Servizi online” ® “SUAP online” ® “Titolo Unico” del sito web istituzionale, al seguente link:

https://suap.picenoconsind.it/offida/?page_id=147&event=dettaglioArticolo&ID=2022000075166210549006

Entro il suddetto termine del 26.09.2022, i soggetti che siano portatori di interessi pubblici o privati, individuali o collettivi e quelli che siano portatori di interessi diffusi, costituiti in associazione o comitati, ai quali possa derivare un pregiudizio dalla realizzazione dell’opera hanno facoltà di trasmettere a questo SUAP le proprie memorie o osservazioni.

Le osservazioni, redatte per iscritto in tre copie, di cui una in bollo, dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Offida o inviate, via pec, a: protocollo@pec.comune.offida.ap.it.

IL RESPONSABILE DEL SUAP
Arch. Fabio Menzietti

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Infocookies