Notizia - 30/04/2021

Ordinanza n. 23/2021. Modifica temporanea viabilità in occasione della festa patronale della Croce Santa per il 3 maggio 2021

Ordinanza n. 23 del 30 aprile 2021

PREMESSO che in onore della festa padronale denominata “Croce Santa” che si svolge il giorno 03 maggio 2021, nel rispetto delle misure COVID-19 attualmente in vigore, oltre a cerimonie religiose è stata concessa la vendita su suolo pubblico di prodotti prevalentemente enogastronomi come da tradizione;

CONSIDERATO che si rende necessario individuare gli spazi destinati all’occupazione da parte degli operatori commerciali su aree pubbliche che ne hanno fatto richiesta;

INDIVIDUATA come area comunale idonea allo svolgimento della vendita ambulante, il Piazzale delle Merlettaie (lato terrazza) per la vendita di prodotti enogastronomici, non alimentari e di noccioline tostate;

VISTE le ordinanze che disciplinano la viabilità e la sosta dei veicoli nel centro abitato di questo Comune;

RITENUTO di poter derogare alle succitate ordinanze al fine di consentire la riuscita dell’evento organizzato in occasione la festa religiosa summenzionata sentito il parere dell’Amministrazione Comunale;

CONSIDERATO che eventuali interdizioni della sosta non determinano particolari condizioni di disagio;

VISTO l’art. 7 del D. Lgs. 30/4/1992, n° 285, Nuovo Codice della Strada e successive modificazioni;

VISTO il Decreto L.vo 18/8/2000, n° 267 e successine modificazioni;

ORDINA

Nel giorno 3 maggio 2021

E’ VIETATA LA SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA dalle ore 6.00 a fine manifestazione in Piazzale delle Merlettaie (lato terrazza) come da segnaletica temporanea apposta;

Si intendono abrogati, per la durata dei lavori suindicati, i provvedimenti per la regolamentazione della circolazione contrari o incompatibili con il presente atto.

Il C.do di Polizia Locale in relazione alle esigenze del traffico veicolare e pedonale è autorizzato alla predisposizione di ulteriori limitazioni alla circolazione e sosta dei veicoli ed è autorizzato alla concessione di deroghe per motivate esigenze.

Il personale preposto ai Servizi Polizia Stradale di cui all’art. 12 del vigente Codice della Strada è incaricato di far rispettare gli obblighi del presente provvedimento.

AVVISA

Ai contravventori delle disposizioni della presente ordinanza saranno comminate le sanzioni previste dal vigente Codice della Strada.

A chiunque spetti è fatto obbligo di osservare e fare osservare la presente ordinanza.

Avverso la presente ordinanza chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere:

  • entro 60 giorni dalla pubblicazione per incompetenza, eccesso di potere o per violazione di legge al Tribunale Amministrativo delle Marche con sede in Ancona;
  • entro il termine di 120 giorni decorrenti dalla scadenza del termine di pubblicazione della presente ordinanza con ricorso al Capo dello Stato;

DISPONE

La pubblicazione e comunicazione della presente ordinanza:

  • All’Albo Pretorio on line del Comune dalla data odierna e fino alla conclusione dei lavori;
  • Alla Polizia Locale incaricata alla vigilanza;
  • Ai Carabinieri – Stazione di Offida.

LA RESPONSABILE DELL’AREA AFFARI GENERALI

(Dr.ssa Ornella Nespeca)

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Infocookies